LESTER


maschio baio nato in ITALIA nel 2005 vincite in carriera  308.196 euro

record 1.10.8 sui 1600 m e 1.12.7 sui 2060 m da Supergill 1.53.3 e Bachar 1.14.5 da Armbro goal

Supergill (US)


Super Bowl (US)


Star's Pride (US)Worthy Boy (US)Volomite (US)
Warwell Worthy (US)
Stardrift (US)Mr McElwyn (US)
Dillcisco (US)
Pillow Talk (US)Rodney (US)Spencer Scott (US)
Earls Princ.Martha (US)
Bewitch (US)Volomite (US)
Bexley (US)
Winky's Gill (US)


Bonefish (US)Nevele Pride (US)Star's Pride (US)
Thankful (US)
Exciting Speed (US)Speedster (US)
Expresson (US)
Lassie Blue Chip (US)Speedy Scot (US)Speedster (US)
Scotch Love (US)
Lady Jamie (US)Jamie (US)
Lady Ann Reed (US)
Bachar (IT)
1998


Armbro Goal (US)


Speedy Crown (US)Speedy Scot (US)Speedster (US)
Scotch Love (US)
Missile Toe (US)Florican (US)
Worth a Plenty (US)
Armbro Flight (US)Star's Pride (US)Worthy Boy (US)
Stardrift (US)
Helicopter (US)Hoot Mon (US)
Tronia Hanover (US)
Drora (IT)


Granit (US)Ayres (US)Star's Pride (US)
Arpege (US)
Roquepine (FR)Atus II (FR)
Jalna IV (FR)
Elamy (IT)Pro Hanover (US)Bill Gallon (US)
Promise Hanover (US)
Boccarossa (IT)Buck (FR)
Volpe Rossa (IT)


Funziona presso AZIENDA AGRICOLA ALLEVAMENTO C.A.N.F Srl 2 traversa Sedera Grunuovo

04020 Santi Cosma e Damiano (LT) Tel. 0771/674841 - cell. 338/6046667 - 393/5454729

Tasso di monta 1.000 euro + iva


___________________________________________________________ 


CARRIERA AGONISTICA

Lester è stato un cavallo in grado di vincere i gran premi con diversi allenatori e guidatori, in virtù della sua duttilità e capacità di adeguarsi a qualsiasi sistema differenziato di lavoro e di guida. Il debutto di Lester è avvenuto a 2 anni, in ottobre a Tor di Valle, con un promettente terzo posto al ragguaglio di 1.16.4 nel Premio Avigliana; nella stessa stagione il cavallo ottenne un ulteriore terzo posto ad Agnano. Molto incisivo il suo percorso a 3 anni dove ha ottenuto sette successi nei quali ha dimostrato le qualità del suo “motore” e notevoli doti di rendimento. Proprio nell’ultima sua corsa del 2008 ha realizzato il suo personale provvisorio con 1.13.5. Il cavallo era pronto per la prima categoria che ha frequentato nel 2009, a quattro anni, centrando la vittoria nel Premio San Paolo (1.12.1) e il Presidente della Repubblica (1.16.1 sui 2060); nello stesso anno una serie rimarchevole di piazzamenti, nel Regione Campania (secondo), nel Città di Follonica (terzo), nel Continentale (terzo, al proprio record sulla media distanza di 1.12.7), nonchè Freccia d’Europa (quinto) e Palio dei Comuni (quarto in batteria, quinto in finale), negli ultimi due confronti alle prese con i Free for All. Da anziano Lester ha continuato con notevole profitto nei centrali delle piste del centro sud. Nella stagione 2012 (a sette anni) si è riaffacciato in prima categoria aggiudicandosi il Riccardo Grassi a Cesena (1.13.1) per poi andare a vincere a Cagnes sur Mer il Prix de Rome, sbaragliando la qualitativa concorrenza in un velocissimo 1.10.8 sul miglio, che costituisce il suo ragguaglio personale assoluto. Sempre in quella stagione, è giunto quinto sia nel Turilli sia nella finale del Palio dei Comuni di Montegiorgio. Nei primi 5 mesi del 2013 è stato trasferito nel nord Europa per una breve campagna dove ha ben figurato tra i migliori soggetti continentali. Si segnala un quarto posto in Finlandia nell’Etain Royal, ultimo segnale di una carriera che lo visto protagonista con 25 affermazioni e 24 piazzamenti su un totale di 72 uscite. 



LINEA PATERNA

Lester risulta il miglior continuatore della linea del grande SUPERGILL, top sire e sire of sires (Malabar Man, Striking Sahbra, Express It, Rite On Line, Toss Out, Allison Hollow, etc.). Supergill (pagato $ 500.000 da yearling nel 1986, allora un record), miglior continuatore a livello mondiale della fondamentale linea paterna Super Bowl-Star’s Pride, sta risultando fondamentale come padre di fattrici: sono ad esempio sue figlie le madri di tre Derby-winner italiani. Il vincitore del Derby 2013 (Robert Bi) ha invece come padre Toss Out, uno dei figli più prolifici di Supergill.



LINEA FEMMINILE

Lester è il fratello della sfortunata fuoriclasse UNICKA 1.11.5 (vincitrice Derby e Orsi Mangelli, dominatrice del circuito femminile, in seguito purtroppo rapita). Nasce infatti da Bachar che ha prodotto anche Oliver 1.12.8, Mozart 1.14.5, Bolt 1.15.2 , Pucci 1.16.7. Lester è il rappresentante di una delle linee più qualitative e prolifiche del nostro allevamento, quella che deriva da Drora, dalla quale discendono vari di ottimi elementi, tra i quali Natalma, Alphacan, Bethora, Giaad, Albimonte, Zito, Espoir, Gran Senior, Dominio Assoluto, Formidabile, Cranach, Eternomsk Mapas, cui va aggiungersi naturalmente proprio Bachar.



PRODUZIONE

Lester, nel 2011 mentre era ancora in attività, ha coperto alcune fattrici con prodotti vincitori di gruppo, producendo 11 figli nel 2012, fra in quali si sono messi in luce Tacabanda Fi 1.12.7, Tarek 1.12.7, Tester Sharl Sm 1.14.3, Teorema di Mira 1.15.5, Talparosa 1.16.6, Taiga Ur 1.18.2. Sempre alternando l’attività di stallone con quella in pista per la generazione 2013, si sono segnalati Ulli degli Ulivi 1.11.8, Ucci Sharl Sm 1.12.7, Uanita Ur 1.13.3 Uragano Oro 1.14.1, Ursula Andress Ur 1.15.1. Con la lettera Z (leva 2015, 28 puledri registrati, 15 scesi in pista) Lester si è consolidato ai vertici della classifica di generazione, solo dietro a stalloni di primissima levatura. Da questa leva si sono evidenziati Zizitop 1.12.8, Zar degli Ulivi 1.13.1, Zarina di Mira 1.13.8, Zandalee 1.13.9, Zizitop 1.14.1, Zeppelin Man 1.14.2, Zeus Boccino 1.14.3, Zibellino Aby 1.14.7, Zanzibar Fi 1.14.1, Zahora 1.15.7, Zelandia Regal 1.14.9 etc. Per la produzione 2016, hanno corso Ares sco 1.13.5, American dante 1.13.5, Arrow degli Ulivi 1.14.4, Antonio Boccino 1.14.6 e Ayron blg 1.14.8 tra gli altri, con la lettera B si sonio gia' distinti Brina degli ulivi 1.15.9 e Bia regal 1.16.6; 11 i prodotti con la C.


___________________________________________________________ 


* foto: Anne Ehlert